00195 Roma - Via della Giuliana, 101

News

Una buona notizia ci giunge direttamente dall’Agenzia delle Entrate: da oggi, Lunedì 7 Agosto, infatti, e fino a tutta la giornata del 20 Agosto 2017, il nuovo Ente di Riscossione ha disposto lo “Stop” alla notificazione delle tanto temute cartelle di pagamento.

Ed infatti da questa mattina all’alba è divenuto efficace il protocollo di intesa sottoscritto con i vari operatori postali ed esteso altresì alle notifiche effettuate a mezzo PEC, che ha di fatto sancito il già ribattezzato “periodo di ferie delle cartelle esattoriali”.

Non arriverà dunque il postino per recapitare cartelle e/o avvisi di pagamento, che rimarranno congelati per tutto il periodo fino al 20 Agosto p.v.

Il provvedimento in questione riguarderà oltre 470.000 atti cartacei a cui vanno aggiunte oltre 70.000 cartelle già pronte nella sezione “posta da inviare” delle PEC Ufficiali, che, dunque, non saranno oggetto di notificazione ai contribuenti.

L’unica deroga è per 14.500 c.d. atti inderogabili, ovvero prossimi allo spirare dei termini per impugnare, che potranno dunque essere recapitati: e ciò soprattutto a tutela dei contribuenti.

Il motto del nuovo Ente di riscossione è “meno burocrazia e più buonsenso” ed ha portato, oltre al congelamento di cui si è testè parlato, altresì ad una serie di ulteriori interventi in materia di riscossione, quali la proroga della voluntary disclosure-bis al 30 settembre 2017 (che, cadendo nella giornata di sabato, di fatto slitterà al 2 Ottobre), lo stop fino al 2 ottobre concesso dall’Agenzia per le risposte ai controlli formali delle dichiarazioni dei redditi 2015 e la moratoria già avviata dal 24 luglio scorso fino al 16 ottobre per risposte alle segnalazioni di irregolarità inviate agli intermediari (Caf e professionisti).

La speranza è che sia davvero un primo concreto passo di riavvicinamento del Fisco al Contribuente!

Pubblicato in News

Se hai bisogno di una consulenza legale, siamo disponibili ad aiutarti

Studio Legale Falorio © Tutti i diritti riservati. Designed by Stefano Studio Design.