Stampa questa pagina
Vota questo articolo
(0 Voti)
Visite fiscali di controllo: dal 1 Settembre Polo Unico INPS per dipendenti pubblici e privati. Aug 26, 2017

Visite fiscali di controllo: dal 1 Settembre Polo Unico INPS per dipendenti pubblici e privati.

Scritto da

Dal prossimo 1 Settembre prenderà il via la cosiddetta fase sperimentale prevista dalla Riforma Madia in materia di riorganizzazione delle Pubbliche Amministrazioni.

A decorrere da questa data, sarà esclusivamente l’INPS ad occuparsi delle visite fiscali a domicilio anche per i dipendenti pubblici, sostituendosi così alle ASL che fino ad ora se ne erano occupate.

L’INPS diverrà quindi l’Organo unico incaricato di effettuare gli accertamenti medico-legali di controllo su tutti i dipendenti, tanto pubblici quanto privati, assenti dal proprio posto di lavoro per motivi di malattia.

Questa misura, chiarisce il Riformatore, punta a massimizzare l’efficacia dei controlli.

L’obiettivo è proprio quello di massimizzare l’efficacia di tali accertamenti, garantendo una migliore copertura territoriale dei controlli fiscali.

Peraltro, nell’ottica di una crescente uniformazione tra il settore pubblico e quello privato, è in programma, altresì, la modifica delle fasce orarie di reperibilità, che, in una fase successiva, potrebbero diventare le stesse.

Per il momento, restano in vigore le attuali sette per la pubblica amministrazione (dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18) e quattro per i privati (dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19).

Letto 319 volte